La storia del cammeo

«Oggi una donna alla moda porta cammei un po' dappertutto: alla cintura, intorno al collo, sui braccialetti, ma anche sparsi sul diadema», così nel 1805 l'autorevole rivista francese Le journal des dames sottolineava l'apoteosi del cammeo, che sarebbe restato in auge per tutta l'era romantica.

Il cammeo a Torre del Greco

Una storia che si perde nei secoli, nell'affascinante itinerario della civiltà mediterranea nel suo cammino da oriente ad occidente. Storia di dei e di popoli, di paure da sconfiggere, di magie e ritualità, di arti mediche e talismani. Arte e moda. Ma la storia del corallo racconta anche le vicende di un popolo di marinai, quello di  Torre del Greco, che, dal 1400 in poi, ha scandito la sua esistenza con ogni avvenimento legato al miglior frutto del mare, come lo definirono Greci e Romani. Quello stesso corallo rosso, che la mitologia greca attribuiva al sangue sgorgato dalla testa della Medusa recisa da Perseo, assume per la Città dimensione totale.E' storia, letteratura, economia, cultura, spirito d'impresa, voglia di conquista. Però è anche lavoro durissimo sul mare, sacrificio ed avventura, capacità imprenditoriale che si affina nel tempo.Il corallo torrese diventa sinonimo di alto livello tecnico, che fa di ogni oggetto, anche quello apparentemente più semplice, qualcosa di prezioso ed eccezionale. E' un discorso fatto di particolari, che inizia dalla selezione del grezzo attraverso una ricerca che, pur avvalendosi di tecnologie avanzate, non trascura la messa a punto e una cura minuziosa dell'oggetto, facendone sempre un pezzo unico. Il corallo ed il cammeo assurgono così a simbolo della città, testimoni di un'antica cultura dell'estro e della fantasia di un popolo che, attraverso oggetti di pregiata fattura, continua la sua storia. Cammei scolpiti su preziosi turchesi, ambre, bacheliti, avorio, montati in oro, incisi su pietre laviche, coralli, cristalli, conchiglie rappresentanti il Vesuvio, squarci naturalistici, divinità epiche o mitologiche, personaggi allegorici accanto a ritratti, scene di paesaggi agresti, frammenti biblici ed evangelici.

Scognamiglio Gioielli Copyright © 2016 Tutti i diritti riservati.
P.IVA 03685811212
Powered by Mosajco CMS
Mosajco